Martedì 4 aprile alle 21 in Bottega Matteotti torna il dialetto romagnolo con la presentazione della raccolta poetica La valisa di Gino Nostri (Il bradipo 2015). Saranno con noi Claudio Nostri e Gianni Parmiani. In collaborazione con Caffè letterario di Lugo. Ingresso libero.

gino-nostri.jpg

Una serata dedicata alle poesie dialettali del poeta/albergatore bagnacavallese (ma trapiantato a Lugo fin dal 1952 quando aprì l’Hotel Ala d’Oro), scomparso nel 2005. Un itinerario che parte da una sorta di dichiarazione poetica iniziale per passare ai ricordi rurali della giovinezza, al dopoguerra, a considerazioni sul mondo di oggi, per finire con una riflessione amara e cinica sulla vecchiaia.

L’appuntamento è in Bottega Matteotti (Bagnacavallo, via Matteotti 26). Informazioni: 0545 60784. Il programma è ideato e organizzato Associazione culturale Controsenso in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Direzione artistica di Michele Antonellini. Con il determinante contributo economico di: Bottega Matteotti; Farmacia Catozzi; ComputerLab; Credito Cooperativo ravennate e imolese; Natura Nuova.

Annunci