Venerdì 9 ottobre alle 21 arriva in Bottega Matteotti Racconti on demand, un’idea dello scrittore e pianista Giacomo Sangiorgi che sarà anche il conduttore della serata. Con lui, Alessandro Guidi al pianoforte e il Gruppo di lettura della biblioteca comunale Taroni di Bagnacavallo. Ingresso a offerta libera.

Sangiorgieguidi

Racconti che si sfidano in una lettura ad alta voce, tra le note di un pianoforte. Quale sarà il racconto vincitore?

Giacomo Sangiorgi, diplomato in pianoforte presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali Verdi di Ravenna e successivamente laureato in Dams e in Discipline della Musica all’Università degli Studi di Bologna, è direttore artistico e organizzatore di eventi; svolge anche attività concertistica come pianista accompagnatore dell’ensemble I Camera Diletto. Ha pubblicato Conti in sospeso (2007) e La Strolga (2012), due romanzi gialli scritti con Lara Lombardi per la Società editrice il Ponte Vecchio di Cesena e Satire nere, una raccolta di racconti edita da Giraldi (2010).

Alessandro Guidi si diploma in pianoforte nel 1993 presso il Conservatorio Frescobaldi di Ferrara. Ha svolto in più occasioni l’attività di concertista, prediligendo particolarmente l’opera pianistica di Chopin, Beethoven, Clementi e Berg. Insegna pianoforte e si dedica anche ad altri generi musicali, in veste di arrangiatore e autore di canzoni.

L’appuntamento è in Bottega Matteotti (Bagnacavallo, via Matteotti 26) e fa parte di Bottega Matteotti settembre ottobre 2015, una rassegna ideata e organizzata da Associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Direzione artistica di Michele Antonellini. La rassegna è realizzata con il determinante contributo economico di: Bottega MatteottiToccasana (bioedilizia, arredo naturale, emporio ecologico).

Annunci