Venerdì 7 novembre, alle 21, in Bottega, arriva la conferenza/spettacolo Non sparlate sul pianista. Con Alessandro Guidi, Matteo Farnè e Giacomo Sangiorgi.

Pianista-3

Tutto quello che bisogna sapere sui pianisti, sul magico mondo della musica classica e sulla vita del musicista contemporaneo. Un salotto musicale interattivo: dialoghi esilaranti, reading e performance live, giochi musicali in compagnia di… una valanga di pianisti. Esecuzioni strumentali si alternano alla lettura e al commento di una classifica che funge da fil rouge della conversazione: le 10 domande più frequenti rivolte a un pianista nell’arco della sua vita.

Al termine “patate” e Beerson, le birre realizzate con i lieviti del Burson, l’ormai noto vino di Bagnacavallo.

Alessandro Guidi si diploma in pianoforte nel 1993 presso il Conservatorio Frescobaldi di Ferrara. Ha svolto in più occasioni l’attività di concertista, prediligendo particolarmente l’opera pianistica di Chopin, Beethoven, Clementi e Berg. Insegna pianoforte e si dedica anche ad altri generi musicali, in veste di arrangiatore e autore di canzoni.
Matteo Farnè comincia lo studio del pianoforte all’età di dieci anni presso la Scuola di Musica Vassura-Baroncini di Imola, diplomandosi poi nel 2010 all’Istituto Superiore di Studi Musicali Verdi di Ravenna. Nel suo repertorio compaiono alcuni dei capisaldi della letteratura pianistica, così come della letteratura per flauto e pianoforte. Il suo impegno si concentra infine sulla divulgazione musicale, e sui rapporti tra musica e scienza: è infatti anche dottorando e assistente in Statistica presso l’Università di Bologna.
Giacomo Sangiorgi, diplomato in pianoforte presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali Verdi di Ravenna e succesivamente laureato in Dams e in Discipline della Musica all’Università degli Studi di Bologna, è direttore artistico e organizzatore di eventi; svolge anche attività concertistica come pianista accompagnatore dell’ensemble I Camera Diletto. Ha pubblicato Conti in sospeso (2007) e La Strolga (2012), due romanzi gialli scritti con Lara Lombardi per la società editrice il Ponte Vecchio di Cesena e Satire nere, una raccolta di racconti edita da Giraldi (2010).

Nonsparlate

L’appuntamento si tiene in Bottega Matteotti (Bagnacavallo, via Matteotti 26) ed è a ingresso libero… ma è gradita un’offerta (perché, come ebbe a dire Derek Bok, già presidente della Harvard University, «Se pensate che l’istruzione sia costosa, provate con l’ignoranza»). Informazioni: 0545 60784.

L’appuntamento fa parte de L’università in Bottega, una rassegna ideata e organizzata da Associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Direzione artistica di Michele Antonellini. Degustazioni e brindisi ideati da Marisa Fontana. La rassegna è realizzata con il determinante contributo economico d iBottega MatteottiToccasana. Grazie anche a Bagnacavallo Energia soc. coop. agricola per il contributo e a tutti i produttori che generosamente donano la materia prima per i brindisi finali.

Annunci