Torna in Bottega, per il terzo anno consecutivo, Libridine, l’ormai consolidata mostra di libri mai mai visti, allestita per la festa di San Michele da Mario Maginot Mazzotti. Quest’anno l’artista ospite è Fabrizio Fabbri.
Fabbri vive e lavora a Castenaso (Bologna). Vignettista illustratore, satirico di razza, non si limita a disegnare ma vuol lasciare il segno. Fabbri – che vanta collaborazioni prestigiose, da «Re Nudo» a «Frigidaire», da «Cuore» a «Zut», fino a «Emme», riviste in cui sono stati pubblicati suoi disegni – è feroce vignettista e costituisce da molti anni una presenza non solo preziosa, ma attiva e dinamica, sempre attuale e sorprendente, per il mondo satirico italiano. Ha ricevuto il premio Forte dei Marmi per la satira politica nel 2007 e inoltre ha partecipato a diverse edizioni di Libri mai mai visti di Russi, ottenendo premi e riconoscimenti.

Fabbri-1

Fabbri-2

La mostra  si tiene in nei locali di Bottega Matteotti (Bagnacavallo, via Matteotti 26) dal 25 al 29 settembre 2014 ed è visitabile nei seguenti giorni e orari: giovedì 25, venerdì 26 e sabato 27: ore 21-23; domenica 28 e lunedì 29: ore 15-23. Giovedì 25 alle 21 ci sarà l’inaugurazione alla presenza dell’autore. Ingresso libero. Info 0545 60784.

Libridine è un’iniziativa di Associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo.

Annunci