Si viaggia per turismo. O si viaggia da viaggiatori viaggianti, a sentire Fossati. Si viaggia per cercare lavoro. Si viaggia per esplorare. Si viaggia, purtroppo, per conquistare. Si viaggia per conoscere. Si può viaggiare nella geografia ma anche nella storia, nell’arte, nella letteratura, nel teatro, nella gastronomia, nel cinema, nella musica, nella fantasia. Ci si muove per compiere imprese, solcando i mari o affrontando una parete di roccia; o, più tranquillamente, per una passeggiata in pineta, tra i boschi, sulla riva del mare.

Controsenso e Bottega Matteotti ti invitano al viaggio, per il secondo anno, con la rassegna Qua & Là (viaggi, escursioni, imprese).

Un aprile 2014 che ci porta sulle Ande, ci accompagna alla riscoperta del viaggio di Ulisse, ci fa pedalare con i ciclisti e ci fa ripercorrere un momento importante della nostra memoria bagnacavallese. Senza dimenticare le favole e i luoghi in cui ci porterà la pittura. Tutto questo grazie ai libri (tradizionali e animati), ai racconti, alle affabulazioni, alla musica e al cinema.

Qua-e-la-2014-front-web

Tutti i dettagli nei prossimi post. Gli appuntamenti si tengono in Bottega (Bagnacavallo, via Matteotti 26). La rassegna è ideata e organizzata da Associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Direzione artistica di Michele Antonellini. Qua c’è il pieghevole con tutti gli appuntamenti della rassegna.

Qua & Là è realizzata
con il determinante contributo economico di:
Bottega Matteotti
Credito Cooperativo ravennate e imolese
Punto Pizza
Toccasana

Annunci