Dopo il successo della serata con Le innamorate (qua un servizio di RavennaWebTv, per chi se la fosse persa), è la volta di un salto indietro nel tempo, con Musiche per una poetessa: Christine de Pizan. Un programma di musiche rinascimentali, quello a cui potremo assistere in Bottega venerdì prossimo 21 marzo alle 21, eseguito da Miho Kamiya soprano, Nozomi Shimizu flauti e Marianne Gubri arpa gotica.

Gubri-Kamiya-Shimizu

Le musiche dei più grandi compositori vissuti tra la fine del Trecento e l’inizio del Quattrocento. Un percorso ideale per la messa in musica della vita della poetessa e scrittrice Christine de Pizan (Venezia 1362 – Monastero di Poissy 1431). Una serata nel Rinascimento con madrigali, chansons, danze e ballate (qua altre informazioni sul concerto).

L’appuntamento si tiene in Bottega (Bagnacavallo, via Matteotti 26), con ingresso a offerta libera, e fa parte delle rassegne la Bottega della musica e Quotarosa, ideate e organizzate da Associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Direzione artistica di Michele Antonellini. Qua ci sono i pieghevoli con tutti gli appuntamenti della rassegne. Qua e qua invece, gli album fotografici.

————————————————–

Gli appuntamenti successivi, in breve:

Sabato 29 marzo, ore 21
Te, luna! Omaggio a Enzo Jannacci a un anno dalla morte. Con Vittorio Bonetti tastiere e voce; Bruno Amore sax; Michele Antonellini voce narrante.

In aprile
Torna Qua & Là (viaggi, escursioni, imprese) con un programma di narrazioni, proiezioni e musica. A breve tutti i dettagli.

————————————————–

la Bottega della musica 2014 è realizzata
con il determinante contributo economico di:
Bottega Matteotti
Credito Cooperativo ravennate e imolese
Punto Pizza
Farmacia Catozzi
ComputerLab

————————————————–

Quotarosa 2014 è realizzata
con il determinante contributo economico di:
Bottega Matteotti
Credito Cooperativo ravennate e imolese
Natura Nuova

Annunci