Dopo aver incontrato le eroine dell’opera lirica e le eroiche cantanti di liscio, il nostro viaggio alla scoperta dell’universo femminile fa tappa a Beirut. Succede martedì prossimo 18 marzo, alle 21, in Bottega. Lo facciamo con una serata dedicata al film Caramel (commedia; Libano/Francia, 2007, 95 minuti) di Nadine Labaki. Una serata condotta dal cinefilo bagnacavallese Mario Maginot Mazzotti.

Caramel

A Beirut alcune donne lavorano in un istituto di bellezza. In quel microcosmo colorato e pieno di sensualità, donne di diverse generazioni, parlano di loro stesse, si scambiano confidenze e si raccontano le loro storie.

L’appuntamento si tiene in Bottega (Bagnacavallo, via Matteotti 26), con ingresso a invito (info e prenotazioni 0545 60784), e fa parte della rassegna Quotarosa, ideata e organizzata da Associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Direzione artistica di Michele Antonellini. Qua c’è il pieghevole con tutti gli appuntamenti della rassegna. Qua invece, l’album fotografico.

————————————————–

Gli appuntamenti successivi, in breve:

Venerdì 21 marzo, ore 21
Musiche per una poetessa: Christine de Pizan. Con Miho Kamiya soprano; Nozomi Shimizu flauti; Marianne Gubri arpa gotica.

————————————————–

Quotarosa 2014 è realizzata
con il determinante contributo economico di:
Bottega Matteotti
Credito Cooperativo ravennate e imolese
Natura Nuova

Annunci