A partire da questo gennaio, la parete di una delle vetrine di Bottega Matteotti, quella a sinistra dell’ingresso, diventa spazio espositivo permanente. Le mostre allestite, a cura di Andrea Tampieri, saranno “raccolte” sotto il titolo di Bottega Matteotti: Arte in vetrina.
Per presentare al pubblico questa nuova formula espositiva, è stata ideata una serata di letture e musica (Aperto per mostra), che avrà luogo in Bottega mercoledì 15 gennaio, alle 21.

Aperto-per-mostra-immagine-web

Lettori volontari si alterneranno per leggere brevi estratti a tema artistico. Alessandro Guidi, al pianoforte, eseguirà brani di Scarlatti, Beethoven, Schubert, Schumann, Albéniz, Satie, Rachmaninov, Rota, Debussy.
Alla serata – organizzata da Associazione culturale Controsenso in collaborazione con Bottega Matteotti e il Gruppo di lettura della biblioteca comunale Taroni di Bagnacavallo, con il patrocinio del Comune – partecipano anche Andrea Tampieri e Stefano Tedioli (il primo artista invitato, la cui mostra in vetrina Tempi moderni resterà allestita fino al 23 febbraio).
L’appuntamento, con ingresso a offerta libera, si concluderà con un brindisi.

Annunci