Ami la pittura? Be’, allora ti serve un’agenda Kaos, con gli inserti a colori. Il fumetto? Niente di meglio dell’agenda di Corto Maltese (un classico intramontabile, no?). Ti piacciono le coccole? Un bel gatto in copertina, dunque, con l’agenda Rachael Hale. Leggi? Ecco Smemoranda, l’agenda contenentei racconti di scrittori, comici, musicisti. Ti senti un artista? Niente di meglio dell’agenda Moleskine, che riproduce il leggendario taccuino degli artisti e intellettuali degli ultimi due secoli, da Vincent Van Gogh a Pablo Picasso, da Ernest Hemingway a Bruce Chatwin. Sei, invece, una persona semplice (nel senso più nobile del termine, cioè odi i fronzoli e punti al sodo e alla sobrietà)? Ti serve un’agenda essenziale, efficiente in ogni dettaglio, economica, come quelle che ti regalava la banca nei bei tempi andati. Preferisci tentare di ricordare a memoria e scrivere poco? C’è l’agendina tascabile, anche con le copertine Seventies. Sei pigro e stanziale, e preferisci tenere l’agenda sulla scrivania? Non preoccuparti, c’è il planning.

Tutto questo per dirti che in Bottega sono arrivate le agende 2014.

Agende-2014

Annunci