Riprendono le iniziative in Bottega, martedì 24 settembre alle 21. In occasione del secondo compleanno di Bottega Matteotti, verrà proiettato Bagnacavallo… un nome, un volto nel cinema italiano, un nuovo documentario di Mario Mazzotti.

dvdbc

Sin dal 1954 il toponimo Bagnacavallo compare nel vasto panorama del cinema italiano, ma la città è stata anche teatro di posa per molti film, fiction televisive, cortometraggi e videoclip musicali. Mario Mazzotti, bagnacavallese doc e anche cultore di cinema, ha raccolto principalmente dalla rete informatica le sequenze più significative dei filmati, seguendo i propri ricordi, il gusto personale e la cronologia del materiale. Il risultato finale è un documentario di montaggio della durata di circa un’ora, contenente tutto il materiale cinematografico che riguarda Bagnacavallo. Almeno fino alla prossima smentita.

Prima della proiezione, verranno estratti i vincitori del concorso Piazza d’arte, ideato da Giampaolo Ossani, che ci ha tenuto compagnia durante l’estate (concorrenti: venite!). A ogni spettatore della serata verrà regalata una copia del libro Asènpròprjdiciù. Confessioni d’autore, scritto nel 2007 da Michele Antonellini, titolare di Bottega Matteotti. Non mancherà il brindisi finale. Info 0545 60784.

Bagnacavallo… un nome, un volto nel cinema italiano è un’iniziativa di Associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti e Associazione Primola Cotignola, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo, a cura di Mario Mazzotti.

Annunci