Quotarosa prosegue questa domenica pomeriggio, 17 marzo, alle ore 17. Ci troveremo a casa della signora Maria (qualcuno di voi ricorderà senz’altro la mostra in vetrina di marzo 2012), da Massimo, Anna (la creatrice della signora Maria) e Martina, a Bagnacavallo, in via Baccano 5, per assistere a una conferenza della scrittrice ravennate Mirella Santamato, dal titolo Da Schiava a Principessa: il lungo percorso degli archetipi femminili. Chi ha già ascoltato le conferenze di Mirella sa quanto siano divulgative e pungenti, appuntamenti che non lasciano mai indifferenti: un’occasione da non mancare, quindi, che è anche motivo per vedere la nuova produzione della signora Maria.

Santamato

La conferenza tratterà dei principali archetipi del femminile, collegando i puntini di un immaginario disegno universale delle rappresentazioni del Femminile, partendo dalla preistoria, attraversando le Dee dell’Olimpo, fino al cadere nella bassa quotidianità odierna (schiava) e poi la rinascita e la riscoperta del proprio valore attraverso un viaggio iniziatico alla Conoscenza del Sé interiore. L’autrice ci esporrà, con un’indagine accurata e approfondita, le connessioni che ci legano, come donne, alle forze negative della potente energia rappresentata dalla Matrigna e dalla Strega, per poi risalire la china, attraverso la forza trasformatrice della Fata fino all’approdo alla verità dell’Amore e alle forze infinite e luminose della Principessa.

Mirella Santamato è giornalista, scrittrice, poetessa. Ha collaborato con vari settimanali e mensili a diffusione nazionale. Ha vinto numerosi premi di poesia, ha partecipato a vari programmi Rai e Mediaset. Conduce seminari in tutta Italia di consapevolezza per uomini e donne, e sul riequilibrio tra le energie maschili e femminili. Tiene conferenze pubbliche su vari argomenti tra i quali: il rapporto uomo/donna, tematiche sessuali e psicologiche, la spiritualità e la consapevolezza, i problemi sociali e di emarginazione, gli schemi mentali, la medicina alternativa, le filosofie orientali, la letteratura e la poesia in generale. Il suo ultimo libro è Le principesse ignoranti (Moderna 2011).

L’appuntamento è a ingresso libero. Quotarosa è un’iniziativa ideata e organizzata da Associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Sponsor della rassegna: Azienda agricola Testa Lara, Bottega Matteotti, ComputerLab, Farmacia Catozzi, Natura Nuova.

Annunci