Dopo il concerto delle FemmeFolk, sta per arrivare il secondo appuntamento di Quotarosa 2013, ancora musicale (ma non solo) con… le mondine di Medicina!

Dopo essere state a all’Auditorium della musica di Roma e al concertone del primo maggio, le mondine di Medicina arrivano anche a Bagnacavallo. Non perdertele, perché sono donne bellissime, perché il loro canto commuove, perché attraverso di loro passa la nostra storia.

Detto questo, ecco la presentazione “ufficiale”.

Giovedì 14 marzo, alle 21, in Sala Oriani (sempre a Bagnacavallo), Siamo tutte d’un sentimento, con Cristina Ghirardini, Susanna Venturi e le mondine di Medicina: presentazione del libro Siamo tutte d’un sentimento. Il coro delle mondine di Medicina tra passato e presente (Nota music 2011), proiezione del film Il Maggio delle Mondine e concerto delle mondine di Medicina.

Mondine

Non voci che semplicemente recuperano e ripropongono i tradizionali canti delle mondariso, ma donne che hanno direttamente vissuto l’esperienza della risaia e che mai hanno smesso di cantarne il repertorio e di rievocare, attraverso di esso, le condizioni di lavoro, le lotte e le conquiste che hanno segnato la vita di intere generazioni. Il libro raccoglie la testimonianza di un tassello di storia irrinunciabile della nostra identità: vissuto come dalle protagoniste stesse che, a metà degli anni Settanta, a dieci anni dalla completa dismissione della risaia di Medicina, si sono riunite in coro per proporre i loro canti e dar voce alla memoria.

L’appuntamento è a ingresso libero. Quotarosa è un’iniziativa ideata e organizzata da Associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Sponsor della rassegna: Azienda agricola Testa Lara, Bottega Matteotti, ComputerLab, Farmacia Catozzi, Natura Nuova.

Annunci