Torna questo mese AutorinBottega, la rassegna di incontri e presentazioni, che – per il momento – ci terrà compagnia fino ad aprile. In attesa dei dettagli, ecco una carrellata degli appuntamenti.

Pieghevole-1-front-web

Si parte giovedì 21 febbraio, alle 21, con Massimo Montanari e il suo libro Gusti del Medioevo. I prodotti, la cucina, la tavola (Laterza 2012). Un tuffo nei sapori medievali, per scoprire cosa abbiamo abbandonato e cosa abbiamo ereditato. Dialoga con l’autore – che insegna Storia medievale e Storia dell’alimentazione all’Università di Bologna – la ricercatrice vitivinicola bagnacavallese Marisa Fontana.

Domenica 24 febbraio, ore 17.30, un appuntamento dedicato ai bambini e alle famiglie (da 6 anni in su). Ruggero Morini, Arianna Di Pietro e Emanuela Petralli si produrranno in una lettura animata de La storia più bella (Bacchilega junior 2012). Una storia di circo, ambientata a Castel Guelfo.

Mercoledì 20 marzo, alle 21, incontriamo la nota giallista bolognese Marilù Oliva, che ci parla del suo Mala Suerte (Elliot 2012), terzo poliziesco della trilogia salsera che vede protagonista La Guerrera, consulente speciale dell’ispettore Basilica in una Bologna criminale. Interviene la scrittrice lughese Silvia Golfera.

Si torna a un appuntamento per bambini domenica 24 marzo, ore 17.30, con l’insegnante e pedagogista Maria Beatrice Masella, che terrà la lettura animata di Bambini Bambine e sapori. Famiglie a colori (Bacchilega junior 2012). Da zero anni in su.

Mercoledì 27 marzo, ore 21, c’è l’insegnante imolese Roberta Giacometti con i suoi racconti, ispirati dai mestieri, uniti in Datemi un vestito. Racconti vintage (Bacchilega 2012). La presenta il bagnacavallese Mario Mazzotti.

E di Bagnacavallo si parlerà giovedì 4 aprile, alle 21, con Marzia Marascio, che ci parla del nostro teatro comunale presentando Storia di un cantiere. Il Teatro Goldoni di Bagnacavallo (Danilo Montanari Editore 2010). Una serata impreziosita da letture (a cura di Paride Contarini, Mauro Benedetti, Daniela Amati) e dalla mostra in vetrina con le foto del teatro realizzate da Giampaolo Ossani (che le illustrerà durante la serata).

Si conclude giovedì 11 aprile, ore 21, con Michele Antonellini (fra le altre cose, titolare di Bottega Matteotti) che ci racconterà, per quanto possibile in una sola serata, una piccola storia della canzone d’arte italiana, per presentare il suo libro Non solo canzonette. Temi e protagonisti della canzone d’autore italiana (Bastogi 2002), a 55 anni da quel fatidico 1958 in cui uscì Nel blu dipinto di blu. Una serata di ascolti, proiezioni e narrazioni.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero. AutorinBottega è un’iniziativa ideata e organizzata da Associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Qua c’è già il pieghevole con tutti i dettagli.

Annunci