Domenica pomeriggio, 9 dicembre, alle ore 17.30, in Bottega c’è Il Tempo delle favole e dei Racconti, pomeriggio di storie in compagnia del Fulèsta Sergio Diotti. Per tutti i bambini a partire da 6 anni, ma non solo.

Diotti

Burattinaio e narratore, Sergio Diotti, il Fulèsta, prosegue nel suo lavoro di recupero del patrimonio di storie popolari dell’Emilia-Romagna, ma anche all’incontro con culture, narrazioni, repertori “altri”. In questi ultimi anni infatti ha presentato con successo gli spettacoli del “Ciclo del Fulèsta” in molte programmazioni italiane e all’estero (Francia, Belgio, Spagna, Svizzera, Canada, Brasile, Argentina…). «Racconto storie, immagini e personaggi della mia regione, proponendole al mondo. Ripesco storie e modi di raccontare da una tradizione quasi scomparsa, direi impalpabile, senza neanche l’appoggio di un “maestro” o predecessore cui fare riferimento; ma vivo questa tradizione come un qualcosa di concreto e importante anche oggi, nel suo farsi e disfarsi, rinnovarsi, autoalimentarsi… la narrazione è oggi, dal punto di vista teatrale, ma non solo, un esercizio indispensabile di ascolto e comprensione dell’altro che è in noi e fuori di noi».

L’appuntamento, che fa parte della rassegna Bottega Matteotti dicembre 2012, è a ingresso libero. Ideazione e organizzazione: Associazione culturale Controsenso in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo.

Annunci