L’umanità è alla frutta?

Consigli dal libraio. Oggi il consiglio del libraio è apocalittico. Per conoscere la risposta alla domanda, puoi comunque acquistare il libro al modico prezzo di euro 15.

pacchioni-lultimosapiens

Annunci

In cammino sulla Linea

Venerdì prossimo 25 gennaio alle ore 21 la stagione culturale di Controsenso e Bottega Matteotti ti offre In cammino sulla Linea, con Chiara Plazzi, Angelo Zanardini, Vito Paticchia. In collaborazione con Anpi Bagnacavallo. Ingresso libero.

bm-2019-incammino-immagine

In dodici giorni di cammino, Chiara e Angelo hanno sperimentato quello che Calamandrei indicava come “pellegrinaggio civile”, percorrendo (quasi interamente) a piedi i molti km che dal monumento alla Linea Gotica a due passi da Forte dei Marmi arrivano fino al ponte sul fiume Senio a Bagnacavallo.
Ce lo raccontano, insieme a uno degli autori della guida utilizzata, in una serata di parole e immagini.

Bottega Matteotti è a Bagnacavallo, via Matteotti 26. Informazioni: 0545 60784. Il programma è ideato e organizzato Associazione culturale Controsenso in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Direzione artistica di Michele Antonellini. Con il determinante contributo economico di: Bottega Matteotti; ComputerLab; Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese; Farmacia Catozzi; Natura Nuova.

Alcune novità per bambini

La storia della polacca Irena Sendler, che ha salvato più di 2500 vite dallo sterminio nazista. Un lupo che si rifiuta di mangiare Capra e Capretti, Cappuccetto rosso e i tre porcellini. Una principessa che non vuole sposare il principe. Un bambino che scopre la magia della lettura. Sono alcune delle novità disponibili in Bottega nello scaffale Bambini e ragazzi, pubblicate da Giuntina, Babalibri, Mondadori e Sassi Junior.

tuttelemiemamme

illuposentimentale

unaprincipessaindipendente

ilgiardinieredeisogni

“Grande grande grande”: omaggio a Mina

La stagione culturale 2019 di Controsenso e Bottega Matteotti inizia sabato prossimo 19 gennaio alle 21 con Grande grande grande, un omaggio a Mina. Si esibirà per noi The Harmonic Quartet: Roberta Righivoce; Giulia Costavioloncello; Carmen Falconipianoforte; Pamela Falconiflauto. Ingresso a offerta libera.

harmonic quartet

Le più belle canzoni di Mina riarrangiate da un quartetto acustico femminile.

Roberta Righi è di Ferrara e ha iniziato a cantare da bambina in un coro di voci bianche. Ha studiato canto con Marina Bertocchi e Lorena Fontana e ha partecipato a molteplici seminari di tecnica vocale e improvvisazione con Betty Carter, Luisa Cottifogli e Albert Hera. Dal 2006 è docente di canto moderno della scuola di musica Banchieri di Molinella.

Giulia Costa si è diplomata presso il Conservatorio Martini di Bologna. Ha al suo attivo un’intensa attività concertistica con varie orchestre. Con il quintetto Tangocinco ha inciso due cd. Spazia dal repertorio barocco a produzioni di musica leggera, in manifestazioni e sale d’incisione (Claudio Baglioni, Marco Sabiu, produzioni per la Rai).

Carmen Falconi si è diplomata in Pianoforte al Conservatorio Maderna di Cesena. Successivamente ha approfondito lo studio delle tecniche di arrangiamento e di improvvisazione jazz. Affianca all’attività didattica un’intensa attività concertistica in varie formazioni da camera.

Pamela Falconi si è diplomata in Flauto traverso presso l’Istituto musicale Verdi. Ha tenuto per diversi anni consecutivi corsi organizzati dal Comune di Imola che si occupano dei rapporti tra arte e musica. Si dedica all’attività concertistica, collaborando con diverse formazioni da camera e orchestrali ma sperimentando anche la contaminazione tra musica colta, popolare e jazz.

Bottega Matteotti è a Bagnacavallo, via Matteotti 26. Informazioni: 0545 60784. Il programma è ideato e organizzato Associazione culturale Controsenso in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Direzione artistica di Michele Antonellini. Con il determinante contributo economico di: Bottega Matteotti; ComputerLab; Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese; Farmacia Catozzi; Natura Nuova.

Espone Luca Mantelli

L’anno espositivo di Controsenso e Bottega Matteotti comincia con la personale di Luca Mantelli dal titolo Inconsueto essere al mondo.

lucamantelli

La mostra espone grafiche estrapolate da disegni e bozzetti realizzati nel corso di molti anni in cui il vivere quotidiano abitudinario dell’autore incontra interrogativi sulla consuetudine e per contro inconsuetudine dell’essere al mondo.

Luca Mantelli è nato nel 1974 e risiede a Massa Lombarda. Fin da bambino ama l’immagine ma inizia a disegnare abitualmente da autodidatta intorno al 1995, influenzato dai quadri visionari dello zio pittore. Nel 1996 frequenta per alcuni mesi la scuola di arti e mestieri del paese, provando la copia dal vero. Nel 1997 inizia a frequentare l’Accademia di Belle Arti di Bologna, indirizzo decorazione, che abbandona nel 1999 per scarsa predisposizione allo studio della storia e delle teorie sull’arte. Oggi ama usare linguaggi “figurativi” diversi con i quali cerca di influenzare reciprocamente forma e contenuto.

La mostra è nella vetrina di Bottega Matteotti (Bagnacavallo, via Matteotti 26) fino al 4 febbraio.

Inconsueto essere al mondo fa parte di Bottega Matteotti: Arte in vetrina, spazio espositivo permanente curato da Andrea Tampieri, artista e insegnante di discipline artistiche di Bagnacavallo. Le mostre sono organizzate da Associazione culturale Controsenso in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo.

Da gennaio a maggio

È pronto il programma della stagione culturale che si terrà in Bottega fra gennaio e maggio: un omaggio a due grandi nomi della canzone d’arte italiana (Mina e Sergio Endrigo); canzoni originali tratte dai testi di grandi poeti; il jazz del ricco songbook americano; lo swing “contaminato” da altri generi musicali; una serata di grandi successi italiani e internazionali; le composizioni di Johann Sebastian Bach e di alcuni dei suoi numerosi figli per viola da gamba e clavicembalo. E altri appuntamenti – narrazioni, proiezioni, presentazioni – che ti comunicheremo strada facendo.

Per il momento puoi segnare in agenda gli appuntamenti fissati, che vedi elencati qua sotto. E puoi scaricare il pieghevole, il cui frontespizio è tratto dalla copertina del libro Piadina Blues di Giovanni Nadiani (Discanti 2012), opera dell’illustratrice Elisa Cesari.

Ti aspettiamo. Nel frattempo ti auguriamo un felicissimo anno nuovo.

Bm-1-5-2019-front

Sabato 19 gennaio, ore 21
Grande grande grande: omaggio a Mina. The Harmonic Quartet: Roberta Righivoce; Giulia Costavioloncello; Carmen Falconipianoforte; Pamela Falconiflauto.

Sabato 2 febbraio, ore 21
Mariangela Cofone Jazz Trio: Mariangela Cofonevoce; Mario Šehtlviolino; Simone Mercurichitarra.

Sabato 16 febbraio, ore 21
Anch’io ti ricorderò: omaggio a Sergio Endrigo. Vittorio Bonettipianoforte e voce; Nicoletta Bassettiviolino; Jader Nonnipercussioni; Michele Antonelliniletture e commenti.

Sabato 16 marzo, ore 21
Bach Hausmusik. Rosita Ippolitoviola da gamba; Valeria Montanariclavicembalo.

Sabato 30 marzo, ore 21
Andrea Grossi in Corrispondenze: Andrea Grossivoce e chitarra; Francesco Cimattichitarra.

Sabato 6 aprile, ore 21
TYke: Enrico Giorgifiati, elettroniche; Gabriele Naldonicontrabbasso.

Sabato 4 maggio, ore 21
Miss Cecily & Her Hot Strings: Cecilia Ottavianivoce; Nicola Niedduviolino; Davide Tardozzichitarra; Cristiano Costapiano. In collaborazione con Associazione musicale Doremi.

Bottega Matteotti è a Bagnacavallo, via Matteotti 26. Ingresso a offerta libera. Informazioni: 0545 60784. Il programma è ideato e organizzato Associazione culturale Controsenso in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Direzione artistica di Michele Antonellini. Con il determinante contributo economico di: Bottega Matteotti; ComputerLab; Credito Cooperativo ravennate, forlivese e imolese; Farmacia Catozzi; Natura Nuova.